TORTE DA CREDENZA

Torta di mele e yogurt

Il dolce dal profumo di casa per eccellenza la torta di mele grazie alla sua bontà e alla sua facilità di realizzazione è il dolce più amato da grande e piccini.

Oggi vorrei proporvi una piccola variante che rende questo dolce classico particolarmente umido e morbido seppure nel risultato finale è poco evidente. L’impasto di base con l’aggiunta di yogurt è quello tradizionale , la variante sta nel procedimento, le mele vengono tagliate sottilmente e messe a macerare con il limone e lo zucchero dopodiché vengono aggiunte creando degli strati di mele e di impasto.

Il riusltato è una torta più umida ricca di mele, queste si avvertiranno di più e il loro sapore sarà più evidente. La morbidezza si contrapporrà alla croccantezza della crosticina sulla superficie realizzata con marmellata e mandorle in scaglie.

Buona torta di mele, un abbraccio Marianna.

Print Recipe
Torta di mele e yogurt
Strati di mele avvolti da un morbido impasto. Dosi per uno stampo da 20 cm.
Piatto dolci
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
per la finitura
Piatto dolci
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
per la finitura
Istruzioni
  1. Tagliate le mele sottilmente e mettetele in una ciotola con il succo di 1 limone, 1/2 cucchiai di zucchero e un pizzico di cannella.
  2. Preriscaldate il forno a 180°.
  3. Imburrate e infarinate il vostro stampo.
  4. Setacciate la farina con il lievito.
  5. In una ciotola ampia montate le uova con lo zucchero, il sale e l'aroma fino a creare un composto chiaro e ben montato.
  6. Aggiungete a filo, abbassando la velocità delle fruste al minimo, l'olio e successivamente lo yogurt.
  7. Incorporate la farina con il lievito, utilizzate le fruste sempre al minimo giusto il tempo di amalgamarla all'impasto, terminate con una spatola per creare un impasto omogeneo.
  8. Versate uno strato di impasto, posizionate le mele ben affiancate a forma di raggiera.
  9. Versate un secondo strato di impasto e aggiungete le mele.
  10. Concludete con un ultimo strato di impasto e di mele.
  11. Cospargete la superficie con dello zucchero di canna e burro a fiocchetti a piacere.
  12. Infornate per circa 45 minuti, nel mio caso la torta ci ha impiegato un po' di più voi verificate sempre la cottura con lo stecchino.
  13. A cottura ultimata spennellate con la marmellata e aggiungete qualche scaglietta di mandorle tostate.
Recipe Notes

Se la preferite meno alta e di conseguenza sentire di più la consistenza delle mele usate una teglia di diametro maggiore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.