CROSTATE,  DOLCI DELLE OCCASIONI,  RICETTE DI BASE

Crostata con crema al mascarpone e marron glacé

Un dolce particolare, delicato e delizioso che ha conquistato tutti. L’ho preparato in occasione di un invito a cena da amici ed è stato un grande successo sia per la presentazione che per la sua bontà.

Il dolce si compone di una base di frolla friabile, che ormai conoscete e alla quale sono molto affezionata (qui il video), uno strato di crema di marroni sulla quale vengono adagiati pezzetti di marron glacé, farcito e decorato con una cremosa e delicata crema al mascarpone. Marron glacé, scaglie di cioccolato e zucchero a velo per decorare questa crostata autunnale.

Sono felice di proporvi questo dolce che sento come una mia piccola creazione, vi assicuro è buonissimo l’ho mangiato anche io che non amo particolarmente i marron glacé. Provatelo e ditemi se vi è piaciuto, vi aspetto!

Un abbraccio!

Print Recipe
Crostata con crema al mascarpone e marron glacé
Un guscio di frolla friabile farcita con crema e pezzetti di marroni ricoperta con crema al mascarpone.
Piatto dolci
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 60 minuti circa
Tempo di cottura 30-40 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
per la frolla
per la crema pasticcera
per la crema al mascarpone
per la finitura
Piatto dolci
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 60 minuti circa
Tempo di cottura 30-40 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
per la frolla
per la crema pasticcera
per la crema al mascarpone
per la finitura
Istruzioni
per la frolla
  1. Impastare il burro morbido con lo zucchero velo e gli aromi.
  2. Inserite le uova il sale e la farina in due volte. Impastate il tempo necessario a farla assorbire.
  3. Formate un panetto schiacciato e far stabilizzare in frigorifero per almeno 4 ore.
  4. Trascorso il tempo di riposo stendete la frolla su una tortiera del diametro di 22 cm leggermente imburrata e infarinata, bucherellate il fondo per evitare che si gonfi in cottura e procedete con la cottura in bianco. Se utilizzate l'anello forato come nel mio caso non ci sarà bisogno di bucherellare il fondo.
  5. Cuocete a 170 gradi per circa 25 minuti o fino a doratura. Lasciate raffreddare bene.
per la crema pasticcera
  1. Scaldate il latte con la panna, la scorzetta di limone e i semini del baccello di vaniglia e portate a sfiorare il bollore.
  2. A parte inserite le uova con lo zucchero mescolate con una frusta.
  3. Una volta bene amalgamati aggiungete l'amido di mais e mescolate.
  4. Quando il latte avrà raggiunto il bollore prelevatene un po' con un mestolo e stemperate il composto di uova.
  5. Riversate il tutto nella pentola e lasciate addensare a fuoco dolce mescolando continuamente.
  6. Trasferite velocemente la crema in una pirofila, precedentemente messa in freezer, e conservate in frigorifero per un paio d'ore coperta da pellicola a contatto.
per la crema al mascarpone
  1. Montate il mascarpone con la panna, attenzione devono essere ben freddi.
  2. Aggiungete la crema pasticcera mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.
assemblaggio del dolce
  1. Spalmate sul fondo della frolla uno strato di crema di marroni.
  2. Aggiungete un quantitativo a piacimento di marron glacè spezzettati.
  3. Riempite fino al bordo della frolla con la crema al mascarpone.
  4. Decorate con la crema restante, marron glacè, scagliette di cioccolato e zucchero a velo.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *