RICETTE DAL MONDO,  RICETTE DI BASE

Gelato senza gelatiera in due mosse

Avete mai pensato di fare un gelato cremoso e delizioso fatto in casa senza gelatiera? Ebbene sì è possbile ed è anche facile e veloce, basta avere due ingredienti principali: panna fresca e latte condensato ed il vostro fresco gelato è pronto in due mosse.

Il gealto senza gelatiera in due mosse è veramente pazzesco ed è un idea geniale per la merenda dei vostri bimbi in questo periodo accaldato o quando ti viene quella voglia incontenibile di gelato.

Con questa ricetta di base potete realizzare svariate versioni personalizzandole con i vostri gusti preferiti oppure per la realizzazione di torte gelato e biscotto gelato.

Vi lascio alla ricetta e aspetto i vostri commenti. Un abbraccio!

Print Recipe
Gelato senza gelatiera in due mosse
Piatto dolci
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo Passivo 6 ore
Porzioni
vaschette
Ingredienti
Piatto dolci
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo Passivo 6 ore
Porzioni
vaschette
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa mettete la ciotola dove andrete a montare la panna e le fruste elettriche in frigorifero un'oretta prima di utilizzarla.
  2. In una ciotola mescolate il latte condensato con la vaniglia.
  3. Montate la panna, appena inizia a prendere consistenza incorporate lo zucchero a velo in 2/3 riprese.
  4. Incorporate con movimenti circolari dal basso verso l’alto la panna al latte condensato fino ad amalgamare gli ingredienti.
  5. Riponetelo in vaschette e mettete il gelato in freezer e far riposare almeno per 6 ore.
Recipe Notes

La ricetta ormai molto conosciuta sul web prevede l'aggiunta di 2 cucchiai di liquore (Vov e Bourbon) che aiuta a non far cristallizzare il gelato. Io senza volerlo l'ho omesso e il gelato è rimasto comunque morbido cremoso, proverò anche questa versione.

Potete personalizzare il vostro gelato come preferite basta dividere la base e aggiungere della frutta fresca o del topping alla frutta che amalgamerete con uno stecchino per creare l'effetto variegato, del caffè in polvere o del cacao amaro e per i più golosi crema di nocciole con scaglie di cioccolato o granella di nocciole.

Se non amate i sapori molto dolci potete evitare di zuccherare la panna, il latte condensato è già molto dolce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.