BISCOTTI

Biscotti al grano saraceno con mix di frutta secca e semi di zucca

I Biscotti al grano saraceno con mix di frutta secca e semi di zucca sono nati per caso e sono stati una geniale scoperta. Ieri pomeriggio mentre rovistavo nella dispensa, colma di farine e quant’altro, in cerca di qualche idea ho trovato un pacco di farina di grano saraceno e della frutta secca varia da terminare. Mi è balzata così l’idea di realizzare questi biscotti campagnoli, mi piace definirli così, dal sapore rustico e deciso tipico del grano saraceno.

Sono buonissimi da sgranocchiare in qualsiasi momento della giornata occhio che senza rendervene conto uno tira l’altro.

 

Print Recipe
Biscotti al grano saraceno e mix di frutta secca
Casarecci frollini dal sapore campagnolo con frutta secca
Piatto dolci
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 25/30 minuti
Tempo Passivo 1/2 ore
Porzioni
biscotti
Ingredienti
Piatto dolci
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 25/30 minuti
Tempo Passivo 1/2 ore
Porzioni
biscotti
Ingredienti
Istruzioni
  1. In un mixer inserite il burro tagliato a tocchetti con le farine, azionate a media velocità.
  2. Quando il composto risulta sbriciolato, ci vorranno pochi secondi, aggiungete lo zucchero e l'uovo e sempre a media velocità (mi raccomando non fate scaldare troppo il burro).
  3. Aggiungete per ultimo il mix di frutta secca e date ancora un giro con il mixer giusto il tempo che servirà per amalgamare gli ingredienti.
  4. Prelevate il composto, non servirà lavorarlo con le mani, avvolgetelo nella carta forno dandogli la forma di un salsicciotto e mettete in frigo per 1/2 ore, se siete di fretta mettete in freezer fino a quando risulta piuttosto duro e facilmente tagliabile senza sbriciolarsi.
  5. Trascorso il tempo tagliate delle rondelle dello spessore che preferite, potete anche utilizzare le formine, passateli nello zucchero e sistemateli in un teglia ricoperta di carta forno.
Recipe Notes

Utilizzate la frutta secca che più vi piace e magari per renderli più golosi delle gocce di cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.