CROSTATE

Crostata con frolla all’olio e intreccio speciale

Il mio relax quotidiano dopo una giornata impegnativa è il momento serale quando, dopo aver sistemato cucina, controllato diari e aver dato ordine ai ragazzi di sistemare cartelle e quant’altro, pigiamata di tutto punto, sotto il piumone con il tablet in mano vado alla ricerca di nuove ricette e curiosità che stimolano la mia fantasia in cucina.

E’ così che mi sono imbattuta nel profilo di Lauren Ko, nella sua gallery di torte intrecciate. Lei realizza soprattutto le Pies, classica torta americana, fatte con una pasta frolla simile ad una pasta brisee. Le sue tarte sono bellissime, ricche di colori, intrecci geometrici pazzeschi e strabilianti.

Questo è uno dei suoi tanti intrecci che mi ha colpito, l’avevo già visto per il web ma non avevo la più pallida idea di come si realizasse, poi curiosando sul suo profilo ho trovato un video che lo spiegava.

Ovviamente felcissima non vedevo l’ora di provarlo, prima con una frolla classica, ma le striscioline tendevano a rompersi, poi su vostro consiglio, che si è rivelato azzeccato, ho provato con la frolla all’olio, impasto più elastico e modellabile perfetta per relizzare questo tipo di intreccio.

Scommetto che ora non vedete l’ora di provare questa crostata con frolla all’olio e intreccio speciale,  quindi vi lascio subito alla ricetta, ma prima guardate il video QUI.

La ricetta della frolla all’olio è della bravissima Enrica del blog Chiara Passion

Aspetto con ansia i vostri intrecci, un forte abbraccio!

Print Recipe
Crostata con frolla all'olio e intreccio speciale
Un intreccio di frolla all'olio leggera e friabile con un ripeino di marmellata di pesche.
Piatto dolci
Cucina Italiana
Keyword Crostata
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 35-40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto dolci
Cucina Italiana
Keyword Crostata
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 35-40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. In una ciotola unite lo zucchero, l'olio, l'uovo intero ed il tuorlo. Mescolate con una frista a mano o una forchetta, unite pian piano la farina con il lievito fino a quando inizia a formarsi l'impasto.
  2. Incorporate, impastando con le mani, la restante farina fino ad avere un impasto elastico che non si attacca più alle mani, a me ne è bastata 280 g. Se vi trovate meglio potete fare questa operazione su una spianatoia.
  3. Stendete su due fogli di carta forno ad uno spessore di circa 4-5 mm.
  4. Stendete la frolla su uno stampo (meglio se con fondo amovibile) del diametro di 20 cm precedentemente imburrato e infarinato.
  5. Farcite con marmellata o crema che preferite.
  6. Stendete la restante frolla e ricavate delle strisce dello stesso spessore e piuttosto sottili aiutandovi con un righello e create l'intreccio come nel video aiutandovi con un bicchierino largo circa 6 cm.
  7. Riempite il centro con frutta fresca possibilmente dello stesso gusto della marmellata o confettura utilizzata.
  8. Mettete in frigo mentre il forno raggiunge la temperatura.
  9. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 35-40 minuti fino a quando inizierà a dorarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.