Red Velvet o torta al cioccolato?
strati di pan di spagna al cacao farciti con frosting al mascarpone, ricoperta con ganache al cioccolato
Porzioni Tempo di preparazione
8persone 50minuti
Tempo di cottura
60minuti circa
Porzioni Tempo di preparazione
8persone 50minuti
Tempo di cottura
60minuti circa
Ingredienti
per la base al cacao
per il frosting al mascarpone
per la ganache al cioccolato
per la decorazione
  • mirtillifreschi o frutti di bosco a piacere
Istruzioni
  1. Con l’aiuto di una planetaria montate il burro con lo zucchero semolato. Se non disponete di una planetaria potete usare anche le fruste elettriche.
  2. Iniziate a lavorare il composto a velocità media fino a che non sarà ben montato e lo zucchero si sarà sciolto.
  3. Aggiungete poco alla volta le uova che avrete leggermente sbattuto in una ciotola.
  4. Unite il sale e i semi del baccello di vaniglia e lavorate il composto per qualche secondo a velocità media,
  5. Setacciate il cacao all’interno e mescolate molto delicatamente con una spatola facendo dei movimenti dal basso verso l’alto, tempo necessario per amalgamare il cacao.
  6. Unite lo yogurt mescolando sempre con la spatola.
  7. Setacciate la farina insieme al lievito direttamente nella ciotola della planetaria e mescolate dal basso verso l’alto fino ad ottenere un composto omogeneo.
  8. Versate l’impasto all’interno di uno stampo da 18/20 cm (più e’ piccolo più alta sarà la vostra torta) e livellate la superficie con una spatola.
  9. Cuocete in forno statico preriscaldato a 175° per circa 60 minuti. Assicuratevi che il dolce sia cotto facendo la prova dello stecchino. Sfornatelo e lasciate raffreddare.
  10. nel frattempo preparate il frosting versando nella planetaria il mascarpone (freddo di frigo). Aggiungete la panna anch’essa fredda e mescolate per qualche secondo.
  11. Unite lo zucchero a velo e se volete la scorza grattugiata di un limone. Montate fino ad ottenere una consistenza morbida e cremosa. Mettete in frigo.
  12. Nel frattempo tagliate la torta, utilizzando un coltello seghettato dalla lama lunga, realizzando tre dischi o quattro dipende dall’altezza dello stampo che avete utilizzato.
  13. Ponete la crema in una sacca da pasticcere, dotata di bocchetta liscia e iniziate a farcire il dolce, io ho realizzato due strati uno sull’altro ma potete farne anche uno.
  14. Posizionate sopra il secondo disco di torta e fate la stessa cosa di prima, poi l’ultimo disco e ultimate spalmando leggermente sia sulla superficie che sui lati (tipo naked cake) con la restante crema. Mettete in frigo.
  15. Preparate la ganache: in un pentolino saldate la panna, sminuzzate con un coltello il cioccolato e quando la panna sfiora il bollore versatela sul cioccolato mescolando con un frusta.
  16. Aggiungete il glucosio continuando a mescolate e lasciate intiepidire a temperatura ambiente.
  17. Quando avrà raggiunto una consistenza fluida e cremosa versatela sulla torta e lungo il lati poi con una spatola da pasticcere realizzate delle strisce che partono dal basso verso l’alto e decorate con i mirtilli freschi e foglioline di menta.
Recipe Notes

Se lo desiderate potete aggiungere anche dei mirtilli freschi tra uno strato e l’altro.