Primi, RICETTE DELLA TRADIZIONE

Risotto al Castelmagno, nocciole e miele

Per la rubrica l’Italia nel piatto il cui tema del mese di Maggio è “la ricetta perfetta Ingredienti: territorio, tradizione, creatività” ho pensato ad un piatto che con i suoi ingredienti racchiudesse la territorialità, la tipicità e la tradizione, sto parlando di un piatto molto conosciuto in Piemonte il risotto al Castelmagno, nocciole e miele.

Il risotto al Castelmagno, nocciole e miele è un primo piatto goloso e raffinato composto da un concentrato di eccellenze piemontesi che lo rendono unico: il Castelmagno prodotto DOP tipico della provincia di Cuneo, definito il re dei formaggi piemontesi, e le nocciole frutti d’eccellenza delle colline delle Langhe in provincia di Cuneo.

Un piatto cremoso e profumato che darà un tocco di classe e raffinatezza alla vostra tavola accompagnato da un buon vino bianco piemontese.

Risotto al castelmagno, nocciole e miele
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 30 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 30 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Risotto al castelmagno, nocciole e miele
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 30 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 30 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. In una padella far scaldare dell’olio. Quando l’olio è a temperatura aggiungete il riso e far tostare, aggiungete mano mano del brodo bollente.
  2. Tritate le nocciole al coltello e a metà cottura del risotto aggiungetene metà.
  3. Grattugiate il formaggio Castelmagno.
  4. Al termine della cottura mantecate il risotto con il formaggio grattugiato e il burro.
  5. Impiattate decorando con del miele e le restanti nocciole.

Potrebbe piacerti...

7 commenti

  1. beh.. che dire… ottimo, senza alcun dubbio!!!!!!!

  2. milena dice:

    I risotti li adoro in tutti i modi e la tua ricetta molto particolare e golosa!
    Un abbraccio

  3. carla emilia dice:

    Ciao Marianna il castelmagno è proprio un signor formaggio e nibilita qualunque piatto: il risotto è il mio preferito! Bacione

  4. elena dice:

    un piatto strepitoso con due eccellenze del territorio… cosa volere di più? Davvero perfetta questa ricetta!

  5. Miria dice:

    Amo i risotti, e così non l’ho mai provato, dovrò rimediare
    A presto

  6. Provo a immaginare il mix di sapori di questo fantastico risotto. Mi piace molto l’accostamento miele e formaggio e l’aggiunta della nocciola rende il tutto ancora più buono e profumato. Bellissima ricetta.

  7. […] Piemonte: Risotto al castelmagno, nocciole e miele (blog ospite: Zibaldone culinario)   […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.