Torta salata con asparagi
Antipasti

Torta salata con asparagi

La natura torna a sbocciare, le giornate si allungano… quanto ti adoro primavera.

In questo periodo la luce permane fino a tardo pomeriggio e senza rendermene conto mi ritrovo a trascorrere parte della giornata in cucina a sperimentare nuove ricette.

Ricordate l’articolo di qualche giorno fa in cui vi parlavo delle farine del Kit Oasi Rachello Bio? Ecco, oggi ho preparato un’altra sfiziosa ricettina utilizzando pero’ un’altra delle loro farine speciali, la farina di Farro Bio. Una farina biologica ottenuta dalla macinazione di Farro Spelta italiano coltivato nelle Oasi Rachello, che si presta particolarmente per preparazioni leggere e dal gusto delicato, come questa torta salata con asparagi.

Questo farina, grazie alla presenza di glutine “meno tenace” mi ha permesso di ottenere una delicata e fragrante pasta brisée che ho farcito con una crema di uova, panna, formaggio e asparagi freschi.

La torta salata con asparagi è ottima servita sia come antipasto che come sfizioso aperitvo. Aggiungetela al vostro menù di Pasqua, non ve ne pentirete!

Vi ricordo che è possibile acquistare il Kit Oasi Rachello Bio sullo SHOP ONLINE, senza spese di spedizione per chi usa il codice DISPENSADIPRIMAVERA.

Un abbraccio, a presto!

 

Torta salata con asparagi

Print Recipe
Torta salata con asparagi
Impasto di pasta brisée realizzato con farina di farro, faricito con uova, panna, formaggio e asparagi freschi
Torta salata con asparagi
Piatto antipasti, secondi
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
per la pasta brisée
  • 250 g farina di farro oppure farina 00
  • 150 g burro tagliato a pezzetti e leggermente ammorbidito
  • 1 cucchiaino sale
  • un pizzico zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio latte freddo
per il ripieno
Piatto antipasti, secondi
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
per la pasta brisée
  • 250 g farina di farro oppure farina 00
  • 150 g burro tagliato a pezzetti e leggermente ammorbidito
  • 1 cucchiaino sale
  • un pizzico zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio latte freddo
per il ripieno
Torta salata con asparagi
Istruzioni
per la pasta brisée
  1. Versate la farina in una ciotola, mettete al centro il burro, il sale, lo zucchero e l'uovo.
  2. Mescolate con le punta delle dita, incorporando la farina poco alla volta, finchè ottorrete una consistenza grumosa.
  3. Aggiungete il latte e fatelo assorbire delicatamente al composto.
  4. Impastate con il palmo della mano finchè otterrete un impasto omogeneo.
  5. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e mettete in frigo per una mezz'oretta.
  6. Stendete la pasta a 3 mm e rivestire una tortiera rettangolare con fondo removibile di 35x11 e mettete in frigorifero per 20 minuti
  7. Prerisaldate il forno a 180°. Bucherellate il fondo e procedete con la cottura in bianco (vedi note) per 20 minuti.
  8. Togliete i pesi e la carta da forno e rimettete in forno per altri 10 minuti. Mettete da parte.
per il ripieno
  1. Spunate, sciacquate e cuocete gli asparagi in acqua bollente salata per 10 minuti.
  2. Poi, in una padella con un filo di olio, fateli saltare per qualche minuto.
  3. In una ciotola mesolate l'uovo, i tuorli, la panna, il formaggio e insaporite con la noce moscata, sale e pepe.
  4. Distribuite sul fono della pasta gli asparagi, che avrete tagliato della stessa altezza dello stampo, alternandoli uno con la punta verso l'alto e l'altro nella direzione opposta.
  5. Versate il composto di uova e infornate subito per 30 minuti.
Recipe Notes

Per la cottura in bianco: rivestite il guscio di pasta con carta forno e riempitelo con uno strato di pesi (fagioli secchi o pesi da forno in ceramica) questo serve per non far gonfiare la pasta in cottura.

QUI invece troverete tutti i miei consigli e acquisti su Amazon

Torta salata con asparagi

Torta salata asparagi e uova

 

Quiche Lorraine con asparagi

 

Articolo in collaborazione con Molino Rachello

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.