Dolci al cucchiaio, Dolci americani

Cheesecake ai lamponi

Un dolce fresco e cremoso che annuncia la mia nuova collaborazione con il Caseificio Val d’Aveto.

Il Caseificio Val d’Aveto nasce nel 1991 con una vocazione ben precisa: rilanciare la produzione casearia a latte crudo del San Stè e salvaguardare l’identità di questa valle ligure, che da sempre ha il suo collante nella produzione solidale del formaggio.

Il Caseificio Val D’Aveto collabora con le stalle del territorio, sostenendo la filiera del latte ligure e rispettando le lavorazioni tradizionali: tutti i prodotti sono infatti realizzati con latte intero, lasciato integro per esaltare la biodiversità tra latte di stalla e latte di alpeggio.

i nostri prodotti hanno sentore di pascoli incontaminati, profumati di una flora varia e selvatica che rende unico il nostro latte e il nostro formaggio, espressione di un lavoro che s’intreccia alla qualità: della vita, dell’aria, del cibo.

Come prima ricetta ho pensato ad una fresca e cremosa cheesecake ai lamponi realizzata con un prodotto straordinario: la prescinsöa.  Una cagliata di latte intero, che grazie alla sua consistenza cremosa e al gusto leggermente acidulo, si adatta e si sposa perfettamente per questo tipo di dolce.

Per contrastare leggermente l’acidità del formaggio e dei lamponi ho aggiunto della ricotta e un pò di miele, risultato pazzesco.

Vi lascio alla ricetta e vi aspetto per la seconda ricetta che non ha nulla di dolce e sarà molto saporita, a presto!

Print Recipe
Cheesecake ai lamponi
Porzioni
Ingredienti
per la base
per la crema al formaggio
per la gelée ai lamponi
per la decorazione
Porzioni
Ingredienti
per la base
per la crema al formaggio
per la gelée ai lamponi
per la decorazione
Istruzioni
per la base
  1. Con l'aiuto di un mixer riducete in polvere i biscotti, unite il burro fuso, mescolate e trasferite il composto in uno stampo con cerchio apribile, imburrato e infarinato con carta forno, del diametro di 18-20 oppure 22 se la desiderata più bassa.
  2. Livellate bene la superficie con il dorso di un cucchiaio e riponete in firgorifero a rassodare.
per la crema al formaggio
  1. Idratate la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.
  2. In una ciotola mescolate con una frusta il formaggio, la ricotta, lo zucchero e la vaniglia.
  3. Prelavate qualche cucchiaio di panna e mettetela in un pentolino a scaldare, aggiungete la gelatina ben strizzata e fatela sciogliere completamente mescolando.
  4. Semimontate la restante panna e unitela alla crema al formaggio, aggiungete a filo la gelatina e amalgamate bene il tutto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.
  5. Prendete i lamponi tagliateli a metà e aggiungeteli alla crema mescolando delicatamente.
  6. Versate la crema sulla base biscottata, livellate bene la superficie e mettete in frigorifiero per qualche ora.
per la gelée ai lamponi
  1. Idratate la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.
  2. Mettete i lamponi in un pentolino con lo zucchero e cuocete fino a quando i frutti inizieranno a spappolarsi e si formerà un composto simile ad una composta.
  3. Versate la composta nel boccale del frullatore a immersione, aggiungete la gelatina strizzata e mixate fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.
  4. Prendete la vostra torta dal frigo senza toglierla dallo stampo e versate la gelée sulla superficie. Riponete in frigorifero un'oretta o fino a quando si sarà solidificata.
  5. Trascorso il tempo di riposo, estraete delicatamente la vostra cheesecake dallo stampo, decorate con i lamponi freschi e servite.

Cheesecake lamponi e mousse di yogurt

Articolo in collaborazione con Caseificio Val d’Aveto.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.