Crostate/Tart

Crostata di mele con crema pasticcera

La ricetta della crostata di mele con crema pasticcera nasce qualche giorno fa quando mio marito mi chiede se avevo voglia di preparare una torta di mele da portare in ufficio. Lui lo sa che quando qualcuno mi chiede di preparare un dolce che sia per lui o per qualcun’altro non so dire di no, è una cosa che mi gratifica e mi rende felice, e per variare e non preparare la classica torta di mele ho pensato ad una crostata realizzata con la ricetta della frolla di C. Felder (QUI la ricetta) farcita con crema pasticcera (QUI la mia ricetta infallibile) e mele tagliate a metà e ogni metà tagliata a fettine sottili senza staccarle l’una dalle l’altre per non alterarne la forma.

E’ un dolce molto delicato dalle consistenze diverse che vi conquisterà al primo morso.

Prima di infornare, ho spolverato sulle mele un po’ di zucchero semolato e fiocchetti di burro, poi dopo averla sfornata ho spennellato con confettura di albicocche.

You may also like...

4 Comments

  1. Laura says:

    E’ molto bella, davvero! Complimenti. Il link che riporta alla crema pasticcera: sono esattamente le dosi che hai usato per questa magnifica crostata? 500 g di latte etc? Anche per la pasta frolla? Grazie ciao Laura

    1. Ciao Laura, grazie mille! Allora dipende dallo stampo che utilizzi, io di solito uso uno stampo da 18/20 cm e la frolla che avanza la congelo oppure faccio dei biscottini. Anche la crema ti avanzerà, ti consiglio di dimezzare le dosi nel caso. Se invece utilizzi uno stampo di circa 25 cm allora dovrebbe bastarti. Sul blog c’è un’altra ricetta con crema pasticcera e mele caramellate prova a dare un’occhiata anche a quella. Se vuoi fare una crostata di 18 cm. Dimezza le dosi di tutto. Un abbraccio.

  2. Laura says:

    Ciao Marianna, grazie! Chiedevo, e chiedo 🤗 le dosi di crema per questa crostata, stampo rettangolare . Grazie ciao Laura

    1. ciao Laura ti consiglio di dimezzare le dosi. Buona giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.