Crostata alle pesche
Crostate/Tart, Dolci

Crostata alle pesche con crema pasticcera

La crostata alle pesche con crema pasticcera è un dolce fresco, goloso e molto scenografico.

La crostata alle pesche con crema pasticcera è un dolce molto versatile in quanto è possibile sostituire la frutta fresca con quella che più vi piace e in base alla frutta prescelta sostituire la confettura e la frutta secca per la crema frangipane.

Io ho optato per le pesche tipo “Percoca”, confettura di pesche e crema frangipane con polvere di nocciole.

Come accennavo sul mio profilo Instagram ho provato una cottura diversa che però non mi ha del tutto soddisfatta.

Ho foderato il mio anello microforato, e dopo averlo fatto riposare in frigo, l’ho farcito con confettura, crema frangipane e infornato. A cottura ultimata, successivamente raffreddato, ho completato la farcitura con la crema pasticcera e la frutta fresca.

Il risultato non è stato ottimale, frolla leggermente inumidita e poco croccante, sapore e gusto incredibilmente buono.

Quindi, in base a questo e alla mie precedenti preparazioni, vi consiglio di procedere con la precottura del fondo come da ricetta, otterrete un fondo croccante e profumato che non temerà l’umidità.

Un abbraccio.

Crostata alle pesche

Crostata alle pesche

Crostata alle pesche

Crostata alle pesche con crema pasticcera

Marianna Manzi
Dosi per uno stampo di 20 cm alto 3 cm.
Preparazione 40 min
Cottura 30 min
Pin Recipe
Portata Dessert
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

per la frolla al cacao cliccate QUI

    per la crema frangipane alle nocciole

    • 70 g burro
    • 70 g zucchero semolato
    • 70 g nocciole in polvere
    • 70 g uova
    • 20 g farina 00

    per la crema pasticcera cliccate QUI

    • 2-3 pesche
    • confettura di pesche

    Istruzioni
     

    per la crema frangipane alle nocciole

    • In una ciotola lavorate il burro con la farina di nocciole e lo zucchero.
    • Quando il composto sarà amalgamato aggiungete le uova, leggermente sbattute, poco alla volta continuando a mescolare.
    • Aggiungete la farina e quando la crema risulterà omogenea trasferitela all'interno di un sac a poche.

    Montaggio del dolce

    • Foderato il vostro anello microforato, fate riposare in frigo tutta la notte oppure in congelatore per 2/3 ore.
    • Preriscaldate il forno, funzione statico a 175°, e cuocete il fondo di frolla al cacao per 15 minuti. Fate raffreddare.
    • Stendete sulla base uno strato di confettura di pesche e, con centri concentrici, realizzate uno strato di crema frangipane.
    • Infornate nuovamente per altri 15 minuti o fino a quando la crema risulterà leggermente dorata. Fate raffreddare completamente.
    • Riprendete la vostra crema pasticcera, lavoratela con una frusta a mano per renderla cremosa, e stendete uno strato fino a coprire il bordo, lisciando bene con una spatola.
    • Mettete la restante crema all'interno di un sac a poche con beccuccio a stella e realizzate una decorazione intorno al bordo della frolla.
    • Aggiungete al centro le pesche tagliate a fette e decorate con delle foglioline di basilico o menta.

    Note

    Per una frolla al cacao più golosa potete aggiungere 30 g di nocciole in polvere. 
    Per l'anello microforato fate cliccate QUI.
    Per tutti gli altri materiali vi invito a visionare la mia pagina Amazon QUI
    Keyword crema pasticcera, frolla al cacao, pesche

    Crostata alle pesche

     

     

     

    Potrebbe piacerti...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.