CONTORNI

Patate alla savoiarda

Eccoci ad un nuovo appuntamento mensile della rubrica L’Italia nel piatto, il tema di questo mese ha come protagonista il formaggio ed io a tal proposito vorrei proporvi un piatto tipico della tradizione piemontese le patate alla savoiarda!

Le patate alla savoiarda sono un goloso piatto realizzato con ingredienti che solitamente abbiamo in casa come formaggio, patate, burro e latte. Si realizza in pochi e semplici passaggi e possono essere servite sia come contorno che come piatto unico. Il formaggio utilizzato è il Groviera ma potete sostituirlo con l’emmental o la fontina, altrimenti adoperare qualsiasi formaggio che fonda e fili facilmente.

Per gustarle al meglio servitele calde, croccanti e filanti.

 

Print Recipe
Patate alla savoiarda
Un corposo strato di patate e formaggio, gratinato fuori e cremoso dentro.
Piatto contorni
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20/25 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto contorni
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20/25 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Tagliate a fette regolari le patate e fatele bollire in acqua salata per circa 10 minuti.
  2. Scolatele, devono essere al dente, disponetele in una teglia rettangolare, precedentemente imburrata, a lisca di pesce sovrapponendole leggermente.
  3. Distribuite sulle patate il groviera tagliato a dadini e il burro a fiocchetti.
  4. Salate, pepate e irrorate con un bicchiere abbondante di latte.
  5. Infornate a 180°C per 20 minuti, impostate la funzione grill e continuate la cottura per altri 5 minuti.

Curiosità: questo piatto è conosciuto anche come “gratin dauphinois” (gratin del Delfinato). Il Delfinato era un’antica provincia francese che comprendeva l’alta Valle di Susa, un tempo appartenuta anche ai Savoia.

Cosa avranno preparato di buono le altre regioni?

LiguriaPizza bianca al pesto (blog: Arbanella di basilico)
Valle d’AostaInsalata di montagna con tomette di capra (blog: A casa di Vale)
Lombardia: I Cannoli Lodigiani (blog: Kucina di Kiara)
Trentino Alto AdigeTopfenknödel con salsa alle fragole  (blog: Dolcemente Inventando)
Friuli Venezia GiuliaFrico friulano  (Blog: Zucchero & cannella)
Emilia Romagna:  La sfogliata o torta degli Ebrei  (blog: Zibaldone culinario)
ToscanaCacio e baccelli  (blog: Acquacotta e fantasia)
UmbriaCrostoni al pecorino con asparagi e guanciale (blog: Due amiche in cucina) 
LazioFave e Pecorino Romano Dop (blog ospite:  Zibaldone culinario)
AbruzzoFiadoni (blog:  Il mondo di Betty) 
MoliseSoufflé di caciocavallo molisano (blog: Donne pasticcione)
PugliaPanzerotto con la ricotta asckuande  (blog: Breakfast da Donaflor)
BasilicataCanestrato di Moliterno con miele e noci  (blog: La lucana in cucina)
CampaniaLa mozzarella di bufala campana  (blog: Fusilli al tegamino)
CalabriaCaciocavallo di Ciminà arrostito (blog: Il mondo di Rina)  
Sicilia: Cacio all’Argentiera (blog: Profumo di Sicilia
SardegnaZuppa cuata (blog: Dolci Tentazioni d’autore) 

 

16 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *