tartellette cioccolato e lamponi
Crostate/Tart

Tartellette con cremoso al cioccolato e lamponi

Succede spesso che la mattina mi alzo con un’idea ben precisa in mente. Verissimo! la notte porta consiglio e spesso non mi fa dormire perchè penso e ripenso alla realizzazione delle mie preparazioni.

Cerco sempre nuovi spunti guardando e osservando e proprio qualche giorno fa ho visto un video, che purtroppo non trovo più, dove un bravissimo pasticcere realizzava una preparazione molto orginale con l’uso del sac a poche e che, dopo averla congelata, utilizzava per decorare.

L’ho trovata geniale e ho voluto provare a realizzarla, con una chantilly al mascarpone, per decorare queste semplici e deliziosissime tartellette con cremoso al cioccolato e lamponi.

Le tartellette con cremoso al cioccolato e lamponi sono piccoli gusci di frolla farciti con  uno strato sottile di composta di lamponi, uno strato di fettine di lamponi, un cremoso al cioccolato, scaglie di cioccolato e chantilly al mascarpone.

Sul mio profilo instagram, nei contenuti in evidenza “tarte lamponi” troverete un video della decorazione.

Tartellette cioccolato e lamponi

Print Recipe
Tartellette con cremoso al cioccolato e lamponi
piccoli gusci di frolla farciti con strato sottile di composta di lamponi, strato di fettine di lamponi, cremoso al cioccolato, scaglie di cioccolato, chantilly al mascarpone.
Piatto dolci
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 50 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
tartellette
Ingredienti
per la chantilly al mascarpone (ricetta di Aurélien Cohen)
per il cremoso al cioccolato (ricetta di Damiano Carrara)
per lo strato ai lamponi
Piatto dolci
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 50 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
tartellette
Ingredienti
per la chantilly al mascarpone (ricetta di Aurélien Cohen)
per il cremoso al cioccolato (ricetta di Damiano Carrara)
per lo strato ai lamponi
Istruzioni
per la base di frolla
  1. Per prima cosa preparate i vostri fondi di frolla anche la sera prima. Ricetta cliccando sul link nelle note al fondo della ricetta.
    fondi di frolla per crostate o tartellette
per la chantilly al mascarpone
  1. Mettete la ciotola e le fruste in frigorifero per 20 minuti in modo che siano molto freddi.
  2. Assicuraretevi che la panna e il mascarpone siano ben freddi.
  3. Se utilizzate il baccello di vaniglia, tagliatelo a metà e recuperate i semini.
  4. Versare la crema liquida fredda e il mascarpone freddo in una ciotola, aggiungete i semi di vaniglia e inizate a montare la crema con le fruste a media velocità.
  5. Quando la crema inizia a diventare schiumosa (dopo alcuni minuti) aggiungete lo zucchero a velo setacciato. Montate la crema fino a quando sarà abbastanza solida ma ancora morbida e lucente.
  6. Mettete la panna montata in un sac a poche con beccuccio Saint-Honoré.
  7. Prendete un foglio di carta forno e realizzate una decorazione come nel video, poi mettete in freezer fino a quando si sarà solidificata.
per il cremoso al cioccolato
  1. Spezzettate il cioccolato e mettetelo all'interno del boccale del frullatore a immersione.
  2. Mettete a scaldare in un pentolino la panna e il latte.
  3. In una ciotola montate, con una frusta a mano, i tuorli con lo zucchero fino a quando quest'ultimo si sarà sciolto.
  4. Quando la panna e il latte sfioreranno il bollore, spostate dal fuoco e aggiungete i tuorli con lo zucchero.
  5. Rimettete sul fuoco e portate e appena arriva a 85° C versate la crema sul cioccolato ed emulsionate il tutto con il frullatore a immersione.
  6. Coprite con pellicola a contatto e mettete da parte fino al momento dell'utilizzo.
montaggio del dolce
  1. Recuperate i vostri gusci di frolla e stendete uno strato sottile di composta di ciliegie.
  2. Tagliate i lamponi a fettine, ne verranno circa 3, e posizionateli uno a finaco all'altro a forma di raggiera sopra alla composta. Aggiungete qualche scaglia di cioccolato fondente.
  3. Versate ora il cremoso fino ai bordi e mettete in frigorifero fino a quando il cremoso si presenterà fermo, appunto cremoso, e non più liquido.
  4. Recuperate la vostra chantilly e con l'aiuto di una coppa pasta leggermente più piccolo degli anelli utilizzati per le tartellette, ritagliate, ottenendo un cerchio che adagerete sulle vostre tartellette.
  5. Decorate con lamponi freschi.
Recipe Notes

Per la frolla vi rimando alla mia insostituibile ricetta fondo di frolla QUI

tartellette cioccolato e lamponi

Al taglio si presenta così

Per la realizzazione della frolla cliccate sul link riportato nelle note della ricetta, se invece volete vedere anche qui un piccolo tutorial allora andate QUI 

Un grande abbraccio!

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.