Tartellette crema frangipane alle mandorle e ciliegie
Crostate/Tart

Tartellette crema frangipane alle mandorle e ciliegie

Da quando ho scoperto la crema frangipane a base di mandorle non la mollo più e come avrete notato è presente in molte mie tarte e crostate.

Adoro il contrasto che questa crema crea con la frolla. Due magnifiche consistenze, il morbido della crema e il croccante della frolla, che si incontrano e si fondono perfettamente insieme.

Le Tartellette crema frangipane alle mandorle e ciliegie sono un delizioso dessert molto semplice da preparare che potete servire in ogni occasione soprattutto in quelle speciali.

Lo strato sottile di frolla posizionato sopra rende il dolce particolarmente raffinato ed elegante.

Tartellette con crema frangipane e ciliegie

Print Recipe
Tartellette crema frangipane alle mandorle e ciliegie
Doppio strato di frolla alle mandorle farcita con composta di ciliegie, crema frangipane alle mandorle e ciliegie.
Tartellette crema frangipane e cileigie
Piatto dolci
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
tartellette
Ingredienti
Piatto dolci
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
tartellette
Ingredienti
Tartellette crema frangipane e cileigie
Istruzioni
  1. Prendete la vostra frolla (nelle note link alla ricetta fondo di frolla) e rivestite degli anelli o stampini di 8/10 cm di diametro. Posizionateli su una teglia, microforata se utilizzate gli anelli microforati, ricoperta con carta forno e mettete in frigorifero.
  2. Prendete la restante frolla, stendetela con il mattarello ad uno spessore leggermente più sottile e, aiutandovi con lo stesso anello, ritagliate dei cerchi che andranno a ricoprire la vostre tartellette. Mettete in frigorifero, insieme agli anelli, per almeno 2 ore.
  3. Con l'aiuto di un mixer e frullatore tritate finemente le mandorle. In alternativa potete utilizzare la stessa quantità di farina di mandorle.
  4. Nella ciotola della planetaria munita di gancio a foglia, oppure in una ciotola con una spatola, lavorate il burro morbido "a pomata" con lo zucchero.
  5. Quando otterrete una bella crema aggiungete la farina di mandorle, l'uovo e la farina. Mescolate fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo. Mettete in frigorifero a riposare.
  6. Preriscaldate il forno a 170° in funzione statica.
  7. Riprendete i vostri anelli dal frigo, bucherellate la superficie, e cuoceteli per circa 10/15 minuti, la frolla deve leggermente dorarsi. Fate raffreddare bene su una gratella.
  8. Recuperate anche i vostri dischi di frolla e con dei beccucci di diametro diverso ritagliate due piccoli cerchi a vostro piacimento. Fate cuocere sempre a 170° gradi per 15 minuti o fino a doratura e fate raffreddare.
  9. Distribuite su ogni tartelletta una strato sottile di composta di ciliegie, coprite con uno strato di crema frangipane, fate attenzione a non riempire fino all'orlo perché la crema in cottura tenderà a crescere.
  10. Eliminate il nocciolo dalle ciliegie, dividetele a metà e aggiungetele alla crema, pigiando leggermente. Cuocete a 160° per circa 20 minuti fino a quando la crema risulterà bella dorata.
  11. Quando le tartellette si saranno raffreddate copritele con i cerchi di frolla che avrete spolverato di abbondante zucchero a velo.
  12. Farcite l'interno dei buchetti con della composta di ciliegie e decorate con ciliegie fresche e foglioline di basilico o menta.
Recipe Notes

Per la frolla vi rimando alla ricetta fondo di frolla QUI

Per la crema fangipane potete decidere di realizzarla utilizzando una farina di pistacchi o di nocciole e in base a questa scegliere il frutto da abbinare. Un esempio potrebbe essere pistacchi e fragole.

Tartellette crema frangipane e cileigie

Tartellette crema frangipane alle mandorle e ciliegie

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.