Dolci, Dolci al cucchiaio, Dolci francesi

Fraisier – Torta alle fragole

Ancora una volta mi sono lasciata conquistare dalla bellezza e dall’eleganza di un dessert francese alle fragole: le Fraisier.

Un’altra delle ricette di Charles & Ava che mi ha affascinata e che ho voluto immediatamente replicare.

La Fraisier è una torta irresistibile alle fragole, composto da una base biscotto Molly Cake, una crema diplomatica alla vaniglia, un confit alle fragole e fragole fresche.

La ricetta originale prevede l’aggiunta del pesto di basilico, io sinceramente non me la sono sentita di azzardare pur immaginando come l’aroma del basilico potesse sposarsi bene con le fragole, conferendo al dolce un’intensa nota di freschezza e un’aroma particolare.

Vi consiglio di visionare il VIDEO della ricetta originale, inoltre sul mio profilo Instagram trovate alcuni passaggi della realizzazione del dolce.

Print Recipe
Fraisier
Base Molly cake, confit di fragole, crema diplomatica e fragole fresche
Piatto dolci
Tempo di preparazione 50 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
per la base Molly cake
per il confit di fragole
per la crema diplomatica alla vaniglia
per la decorazione
Piatto dolci
Tempo di preparazione 50 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
per la base Molly cake
per il confit di fragole
per la crema diplomatica alla vaniglia
per la decorazione
Istruzioni
per la base Molly cake
  1. In una ciotola montate le uova con gli zuccheri fino a quando saranno chiare e spumose.
  2. Aggiungete poco alla volta la farina miscelata al lievito continuando a montare a media velocità.
  3. All'interno di una ciotola ben fredda, semi montate la panna con i semini del baccello di vaniglia, dovete ottenere un composto simile ad una spuma.
  4. Aggiungete al composto di uova una parte di panna mescolando con una frusta per ammorbidire l'impasto poi la restante mescolando dal basso verso l'alto.
  5. Quando l'impasto sarà omogeneo trasferitelo in una teglia rettangolare di circa 30x40 e infornate a 180° per circa 10/15 minuti, dipenderà dal vostro forno, o comunque fino a leggera doratura. Fate raffreddare.
  6. Con l'aiuto di un anello del diametro di 16 cm. ritagliate due dischi e mettete da parte.
per il confit di fragole
  1. Fate reidratare la gelatina in 20 g. di acqua fredda.
  2. In una casseruola mettete i 200 g di fragole lavate e tagliate a pezzetti, con lo zucchero e il succo di limone.
  3. Mescolate fino a quando le fragole si saranno spappolate, aiutatevi con una frusta.
  4. Quando otterrete una sorta di composta, aggiungete la gelatina, strizzata, mescolate bene e versate il composto all'interno di un anello di 14 cm rivestito all'esterno con della pellicola trasparente.
  5. Adagiate sopra le restanti fragole (50 g) tagliate a pezzetti e mettete in frigorifero per 2 ore. Trascorso il tempo eliminate la pellicola estraete l'anello delicatamente e conservate in frigorifero.
per la crema diplomatica alla vaniglia
  1. Reidratate la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.
  2. In una casseruola mettete il latte con i semini e il baccello di vaniglia. Mescolate e portate a sfiorare il bollore, coprite con un coperchio.
  3. In una ciotola mettete i tuorli, lo zucchero di canna e mescolate con una frusta a mano, aggiungete l'amido di mais continuando a mescolare.
  4. Attraverso un colino versate il latte sopra alla crema di uova, mescolate e riversate il tutto all'interno della casseruola. Fate cuocere, mescolando con una frusta, fino a quando la crema si rapprenderà e risulterà lucida e cremosa. Se desiderate a questo punto potrete aggiungete il burro freddo a tocchetti.
  5. Aggiungete la gelatina strizzata, mescolate e versate la crema in una terrina o contenitore in vetro, coprite con pellicola a contatto e mettete in frigorifero a raffreddare per 2 ore.
  6. Trascorso il tempo di raffreddamento della crema riponetela in un ciotola e con una frusta a mano o elettrica lavoratela fino a renderla cremosa.
  7. Semi montate la panna fredda di frigo, non deve essere montata a neve ferma, e unitela poco alla volta alla crema pasticcera, prima con una frusta per ammorbidirla poi con una spatola mescolando dal basso verso l'alto. Mettete in frigorifero.
composizione del dolce
  1. Tagliate alcune fragole a rondelle di circa 1 cm.
  2. Su un piatto da portata, appoggiate l'anello di 16 cm rivestito all'esterno con della pellicola e all'interno con un foglio di acetato, posizionate al centro un disco di molly cake e, attorno, tra la base e l'anello, le fragole a rondelle.
  3. Mettete la crema diplomatica all'interno di un sac a poche e iniziate a farcire, prima partendo con il riempire gli spazi tra una fragola e l'altra e poi tutto l'anello fino al bordo. Farcite poi, partendo dal centro con cerchi concentrici, tutta la base.
  4. Aggiungete qualche fragola tagliata a pezzetti e ricopritele con un'altro strato di crema.
  5. Posizionate sopra il disco di confit alle fragole e a seguire il secondo disco di molly cake, schiacciate leggermente in modo che la crema salendo su ricoprirà il disco e con una spatola portate la crema verso il centro ricoprendo tutta la superficie. Se vi sarà avanzata della crema potete aggiungerla ricoprendo bene tutta la superficie.
  6. Mettete in frigorifero per 3 ore.
  7. Recuperate il vostro dolce, rimuovete la pellicola alimentare. Sfilate delicatamente l'anello e il foglio di acetato attorno. Decorate tutta la superficie con le restanti fragole tagliate a rondelle e qualche fogliolina di basilico.

You may also like...

2 Comments

  1. Maria bornazzini says:

    Seguirti è un viaggio dentro a un sogno grazie!!

    1. Maria cara grazie tu sei un angelo <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.