Crostate/Tart

Crostata pralinato e fragoline di bosco

La crostata pralinato e fragoline di bosco è un dolce delizioso dal sapore fresco, intenso e profumato.

Se vi piace il sapore della frutta secca, nocciole e mandorle, abbinata al sapore e profumo molto intenso delle fragoline allora dovete assolutamente provare questa dolce crostata.

La crostata pralinato e fragoline di bosco è un dolce composto da una base di frolla alle mandorle, un pralinato di nocciole e mandorle, una crema al pralinato, ovvero crema pasticcera con aggiunta di pralinato.

Per chi non lo conoscesse, il pralinato non è altro che una pasta realizzata con frutta secca e caramello, sul mio profilo instagram trovate un video dedicato.

Alcuni utili consigli prima di lasciarvi alla ricetta:

Preparate il guscio di frolla il giorno prima come da ricetta: prima cottura per circa 10 minuti, una volta freddo dorate con tuorlo e latte e procedete con la seconda cottura per altri 10/12 minuti, fino a doratura. Questo ultimo passaggio vi permetterà di avere un fondo croccante e impermeabilizzato.

Vi consiglio di preparare il giorno prima anche la crema pasticcera e il pralinato, al momento dell’utilizzo dovete solo unire il pralinato alla crema pasticcera.

Buona crostata!

Crostata pralinato e fragoline di bosco
Print Recipe
Pasta frolla alla mandorle, pralinato nocciole e mandorle, crema al pralinato, fragoline, nocciole caramellate e fiori essiccati edibili.
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 45 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 45 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Crostata pralinato e fragoline di bosco
Print Recipe
Pasta frolla alla mandorle, pralinato nocciole e mandorle, crema al pralinato, fragoline, nocciole caramellate e fiori essiccati edibili.
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 45 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 45 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Ingredienti
per il pralinato
per la crema pasticcera
per la decorazione
Porzioni: persone
Istruzioni
per il pralinato
  1. Su un tappetino o carta forno fate tostate a 170° la frutta secca per circa 10 minuti. Separate bene la frutta e fate raffreddare.
  2. Realizzate un caramello unendo lo zucchero poco alla volta.
  3. Versate il caramello caldo uniformemente sulla frutta secca tostata e fate raffreddare.
  4. Tenete qualche nocciola o mandorla da parte per la decorazione.
  5. Spezzettate grossolanamente la frutta secca caramellata e mixate con l'aiuto di un robot fino a ottenere una pasta cremosa. Conservate all'interno di un barattolo.
  6. Potete anche (vedi video) far raffreddare il caramello a parte, unirlo alla frutta secca e poi mixare.
per la crema pasticcera
  1. In un pentolino scaldate il latte con lo zucchero e la vaniglia.
  2. Nel frattempo, con l'aiuto di una frusta a mano, lavorate i tuorli.
  3. Aggiungete l'amido di mais e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo, senza grumi.
  4. Quando il latte sfiora il bollore prelevate una piccola parte e versatela sul composto di tuorli e amido, mescolate e unite la miscela al restante latte.
  5. Cuocete per pochi minuti appena la crema comincerà ad addensarsi spegnete il fuoco e trasferite la crema all'interno di una terrina fredda.
  6. Mescolate al fine fine di far scendere la temperatura, coprite con pellicola e fate raffreddare in frigo.
Composizione della crostata
  1. Prendete la vostra crema fredda di frigo e lavoratela con una frusta a mano per renderla cremosa. Aggiungete 3 cucchiaini circa di pralinato (assaggiate e aggiungetene a vostro piacimento) e mescolate fino a ottenere una crema omogenea.
  2. Stendete sul fondo del guscio di frolla uno strato di pralinato.
  3. Aggiungete con l'aiuto di un sac a poche la crema pasticcera al pralinato.
  4. Decorate la superficie con le fragoline, la frutta caramellata e i boccioli di rosa essiccati.
Recipe Notes

Materiali e prodotti utilizzati li trovate nella mia pagina Amazon.

Per i boccioli di rosa cliccate QUI

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.