BRIOCHE,  LIEVITATI DOLCI

Brioche con polvere di pan di stelle

Le brioche con polvere di pan di stelle sono delle morbide e profumate brioche, intrecciate e poi arrotolate, di pasta lievitata con al loro interno un delizioso composto di burro, biscotti ridotti in polvere e cannella.

L’idea è nata prendendo come spunto un dolce tipico Svedese alla cannella chiamato Kanelbullar in occasione di una merenda organizzata a casa con degli amichetti di mio figlio e, visto che i pan di stelle sono tra i biscotti  più amati dai bambini ho pensato di utilizzarli come ripieno sostituendoli alla cannella.

Le brioche sono andate a ruba e menomale che alcune le avevo esse da parte con l’intento di potermele gustare per colazione. Scaldate leggermente e accompagnate con la vostra bevanda preferita sono una deliziosa alternativa alla solita colazione.

Print Recipe
Brioche con polvere di pan di stelle
Cucina Italiana
Porzioni
brioche
Ingredienti
per il lievitino
per l'impasto
per la farcitura
Cucina Italiana
Porzioni
brioche
Ingredienti
per il lievitino
per l'impasto
per la farcitura
Istruzioni
  1. In una ciotola amalgamate tutti gli ingredienti per il lievitino e lasciate lievitare per un’oretta coperto con pellicola.
  2. Con l’aiuto di un mixer tritate finemente i biscotti Pan di Stelle, aggiungete la cannella e mescolate.
  3. Nella ciotola della planetaria, se non avete la planetaria utilizzate una ciotola ampia, mettete la farina, fate la fontana, aggiungete al centro il latte tiepido, i tuorli, lo zucchero e il sale, amalgamate.
  4. Unite il burro poco alla volta e lavorate l'impasto fino a quando si staccherà dalle pareti della ciotola.
  5. Aggiungete il lievitino e impastate fino a che i due impasti saranno ben amalgamati. Questo procedimento, se non state utilizzando la planetaria, fatelo su una spianatoia.
  6. Rimettete nella ciotola e fate lievitare con pellicola fino a quando non sarà raddoppiato (ci vorrà qualche ora). Io l'ho lasciato lievitare tutta la notte.
  7. Trasferite l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e stendetelo, aiutandovi con il mattarello, formando un rettangolo di 40x50 cm.
  8. Con una spatola stendete il burro uniformemente lungo tutta la superficie, poi ricoprite con la polvere di biscotti pigiando leggermente per farla aderire bene.
  9. Preparate una teglia rivestita con carta forno.
  10. Piegate l’impasto a metà prendendo il bordo più corto in alto e ripiegandolo verso di voi.
  11. Con un coltello o una rotella tagliapizza tagliate delle striscioline larghe circa 2,5 cm circa ciascuna.
  12. Prendetene una alla volta e torcetela delicatamente come per creare un’elica, poi arrotolatela su se stessa, procedendo in tondo, sino a formare delle spirali. Potete anche arrotolarle su due dita.
  13. Mettete i due capi della pasta sotto la spirale per evitare che in cottura si apra e adagiate le vostre brioche ben distanziate sulla teglia. Lasciate lievitare coperte con un canovaccio per un’ora.
  14. Scaldate il forno a 200° C.
  15. Spennellate la superficie delle brioche con un uovo sbattuto e cuocete per 15 minuti circa o fino a che saranno belle dorate.
  16. Sfornate e se desiderate spolverate con zucchero a velo.

In collaborazione con Pan di Stelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.