BRIOCHE,  LIEVITATI DOLCI

Brioche al burro

Qualche giorno fa, girovagando sul web, scopro su un canale Youtube francese “Envie de Bien Manger” la ricetta di questa fantastica brioche al burro.

Incuriosita e ispirata ho deciso di provarla seguendo passo passo il procedimento che viene spiegato molto bene attraverso il VIDEO che vi consiglio di guardare.

Ho provato tante ricette ma questa è quella in assoluto perfetta per ottenere una brioche soffice, profumata nonostante io non abbia utilizzato nessun aroma ma soltanto ottimo burro, dalla consistenza leggera, si scioglie in bocca, e dal sapore delicato.

Spesso nella preparazione dei lievitati mi è capitato di avvertire quel sapore fastidioso di lievito che qui non ho percepito minimamente, sembra quasi di mangiare un pandoro ma meno dolce e meno burroso, a proposito di burro io ho diminuito leggermente la dose e ho utilizzato un burro di ottima qualità.

Per ottenere un’ottima brioche al burro vi consiglio di non trascurare i tempi e i passaggi della ricetta, di scegliere un burro di qualità, una farina adatta a grandi lievitati che necessitano di tempi lunghi di lievitazione e tanto tanto amore.

 

Print Recipe
Brioche al burro
Soffice e profumata brioche al burro per preparazioni sia dolce che salate.
Piatto lievitati
Cucina Francese
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 6/8 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto lievitati
Cucina Francese
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 6/8 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
Realizzazione del pre-fermento
  1. Ho preparato la brioche la domenica pomeriggio, l'ho messa in frigo a maturare per tutta la notte e il giorno seguente intorno alle 14.00 ho continuato la preparazione.
  2. Per prima cosa togliete il burro dal frigo almeno 2 ore prima della preparazione se inverno, in questo periodo e con questo caldo bastano veramente pochi minuti per averlo morbido.
  3. Versate il latte nella ciotola della planetaria e aggiungere 100 g di farina, presi dal totale, e il lievito.
  4. Usando la maniglia di un cucchiaio di legno mescolate grossolanamente.
  5. Versate il resto della farina sulla miscela senza mescolare.
  6. Coprite con pellicola e lasciate lievitare a temperatura ambiente per 15-30 minuti.
  7. Il pre-fermento sarà pronto quando perforerà la parte superiore della farina.
Primo impasto
  1. Aggiungi 4 uova intere, lo zucchero, il sale e con il gancio per impastare iniziate a lavorare alla velocità 1 per 5 minuti. Trascorso questo tempo, continuate l'operazione di impasto alla velocità 2 per 10 minuti.
  2. Aggiungete, a poco a poco, il burro morbido, tagliato a pezzetti e continuate a impastare per 15-20 minuti.
  3. L'impasto è pronto quando si staccherà dai bordi della ciotola e si presenterà liscio ed elastico, toccandolo non dovrà attaccarsi alle mani.
  4. Rimuovete il gancio e coprire la ciotola con un panno umido o della pellicola da cucina. Lasciate lievitare l'impasto a temperatura ambiente per circa 1.5/2 ore a seconda della temperatura ambiente della stanza.
  5. Trascorso il tempo trasferite l'impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato, allargatelo con delicatezza e fate due giri di pieghe semplici (guardate il video).
  6. Mettere l'impasto in una ciotola copritelo con pellicola trasparente e mettete in frigorifero per 8 - 16 ore.
Secondo impasto e formatura
  1. Prelevate un po' più della metà di impasto e mettete l'altra in frigo che vi servirà per preparare una seconda brioche (io ho fatto delle brioche suisse)
  2. Trasferite l'impasto freddo sul piano di lavoro leggermente infarinato, allargatelo delicatamente e come prima date un giro di pieghe. Ripetete l'operazione altre due volte e tra un giro di piega e l'altra lasciate riposare l'impasto 10/15 minuti.
  3. Abbassate delicatamente l'impasto, create un rettangolo e avvolgetelo, tipo salsicciotto, su se stesso.
  4. Tagliate a rondelle piuttosto spesse e disponetele su uno stampo precedentemente imburrato.
  5. Coprite con pellicola e fate lievitare fino a quando raggiungerà la superficie dello stampo. Questa operazione può durare dalle 2 alle 4 ore a seconda della temperatura dell'ambiente, potete decidere anche di farla lievitare in forno con la funzione lievitazione.
Dorature e cottura
  1. Preriscaldate il forno a 180° Mescolate un tuorlo con un goccio di acqua e spennellate la superficie.
  2. Cuocete per circa 40 minuti facendo attenzione a monitorare la colorazione e verificando la cottura con un stecchino
Recipe Notes

Il numero dei giri di pieghe dipenderà molto dal vostro impasto, quando noterete che avrà preso forza e sarà liscio ed elastico vuol dire che non necessita di ulteriori pieghe.

Potete scegliere la forma della brioche che più vi piace utilizzando anche stampi diversi.

 

con lo stampo rimanente ho preparato delle brioche suisse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.