CROSTATE

Crostata nocciole e cioccolato

Rieccomi qui! molti di voi, soprattutto coloro che mi seguono su instagram, attendevano la ricetta di questa crostata alle nocciole e cioccolato, ma sono stati giorni impegnativi. Mio figlio Luca, che frequente il 4° anno del liceo linguistico,  è stato in Germania in occasione dello scambio culturale organizzato dalla scuola ed è rientrato a casa, pochi giorni fa, in compagnia di Paul, lo studente tedesco con il quale ha fatto lo scambio.

E’ stata una esperienza bellissima che gli ha permesso di imparare la lingua e di scoprire, allo stesso tempo, lo stile di vita e la cultura del luogo, ma per me molto faticosa, vivere con tre uomini è già devastante figuriamoci con quattro.

Oggi, libera e più serena riesco a scrivervi la ricetta di questa favolosa crostata che ho realizzato con due prodotti locali di eccezione: le nocciole dell’azienda agricola Ra Nissora e il cioccolato fondente al 72% dell’azienda Bernardi.

Si tratta di una frolla, la ricetta la conoscete già se avete provato a fare la Tarte con composta di lamponi, crema frangipane e chantilly al pistacchio, alle nocciole farcita con crema frangipane nocciole e cacao, e per finire una golosa ganache al cioccolato fondente.

Un dolce favoloso, ricco di gusto e di profumi…una vera goduria! Inutile dirvi che questi due prodotti di qualità lo rendono ancor più sublime e speciale.

Vi lascio QUI il link del video per realizzare una perfetta base di frolla, è in francese ma molto chiaro e intuitivo.

Un abbraccio Marianna!

Print Recipe
Crostata nocciole e cioccolato
Frolla alle nocciole farcita con frangipane nocciole e cacao, ricoperta con ganche al cioccolato e decorata con ciuffetti di panna e granella di nocciole. Ricetta per uno stampo da 20/22 cm.
Piatto dolci
Tempo di preparazione 50 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
per la frolla alle nocciole
per la frangipane alle nocciole e cacao
per la ganache al cioccolato
per la finitura
Piatto dolci
Tempo di preparazione 50 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
per la frolla alle nocciole
per la frangipane alle nocciole e cacao
per la ganache al cioccolato
per la finitura
Istruzioni
per la frolla alle nocciole
  1. Come prima cosa tirate fuori il burro dal frigo almeno 1 - 2 ore prima di procedere con la ricetta.
  2. Tagliatelo a tocchetti, mettetelo nella ciotola della planetaria munita di gancio a foglia e mescolate fino a creare una crema.
  3. Aggiungete lo zucchero a velo, azionate la planetaria e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso raccogliendo l'impasto sul fondo aiutandovi con una spatola.
  4. Unite le nocciole, ridotte in polvere con l'aiuto di un mixer, il sale e mescolate bene.
  5. Unite l'uovo a filo precedentemente sbattuto con una forchetta, mescolate inizialmente con una spatola e poi azionando la planetaria.
  6. Setacciate sopra all'impasto la farina e mescolate giusto il tempo di far assorbire la farina. Senza lavorare l'impasto ponetelo su un forglio di carta forno e formate un panetto che metterete in frigorifero a riposare per tutta la notte coperto con pellicola trasparente.
  7. Il giorno dopo stendete la frolla su un piano leggermente infarinato e rivestite un anello microforato (guardate il video) oppure un stampo classico da crostate e cuocete a 170° per 15 minuti. Se utilizzate l'anello microforato mettetelo 30 minuti in congelatore prima di infornare. Lasciate raffreddare e occupatevi della crema frangipane.
per la frangipane alle nocciole e cacao
  1. Con l'aiuto di un mixer riducete in polvere le nocciole, poi versatela in una ciotola con il cacao amaro setacciato, lo zucchero e il burro morbido tagliato a tocchetti.
  2. Mescolate, con il gancio a foglia se usate la planetaria altrimenti con una frusta a mano, fino a raggiungere un composto cremoso poi aggiungete l'uovo leggermente sbattutto e amalgamate bene tutti gli ingrediente. Aiutatevi con una spatola per raccogliere bene l'impasto.
  3. Versate la crema sul fondo della frolla, ormai fredda, livellate bene e cuocete a 170° per altri 15 minuti. Lasciate raffreddare bene.
per la ganache al cioccolato
  1. In un pentolino portate a bollore la panna con il glucosio.
  2. Spezzettate il cioccolato finemente, versate sopra la panna bollente e mescolate con una spatola fino a quando il cioccolato si sarà sciolto completamente. Unite il burro, in due volte, continuando a emulsionare con la spatola.
  3. Lasciate intiepidire e versatela sopra la crema frangipane fino a raggiungere l'altezza della frolla, livellate bene e fate riposare.
per la decorazione
  1. Con un coltello tagliate le nocciole grossolanamente e ricoprite la parte centrale del dolce.
  2. Montate la panna, mettetela in un sac a poche e realizzate dei ciuffetti lungo il bordo.
  3. Decorate con piccoli baci di dama.
Recipe Notes

Le dosi della frolla sono leggermente più abbondanti, potete congelare la restante oppure realizzare dei deliziosi biscottini.

Se vi avanza della ganache, potete metterla in frigorifero a rassodare, inserirla in un sa a poche e realizzare delle decorazioni al posto dei ciuffetti di panna.

 

Se la rifate ricordatevi di usare l’hashtag #undolceungiorno che vi permetterà di comparire sulla home del blog e potrò condividerle con molto piacere su instagram.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.