Torta alle fragole
Torte

Fraisier – Torta di fragole con chantilly al mascarpone

La  è un dolce adatto da gustare nelle calde giornate estive.

Se cercate sul Blog trovate la versione golosissima di Jeffrey Cagnes e quella aromatizzata al basilico di Charles & Ava.

Questa volta ho voluto provare una mia versione che non si discosta molto dalle altre ma che è sicuramente più leggera e fresca.

La torta di fragole con chantilly al mascarpone è composta da due strati di pan di spagna, realizzato con una montata leggera, fragole fresche, un disco di gelee alle fragole, ancora fragole fresche e una crema chantilly al mascarpone.

Vi consiglio di preparare tutte le preparazioni il giorno prima in modo che sarete più facilitati a tagliare il pan di spagna essendo freddo, la gelee rassoderà perfettamente e la crema chantilly al mascarpone, riposando tutta la notte in frigo, avrà una resa migliore.

La decorazione finale realizzata con un metodo un po’ particolare la rende unica e affascinante, QUI trovate il video su come realizzarla.

Fatemi sapere e se avete provato anche le altre versioni e raccontatemi quale avete preferito.

Un abbraccio.

Torta alle fragole

Torta alle fragole
Fraisier - Torta di fragole con chantilly al mascarpone
Print Recipe
Un dolce fresco e delizioso composto da due strati di pan di spagna, farcito con fragole fresche, una gelee di fragole, e una crema chantilly al mascarpone.
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 45 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 45 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Torta alle fragole
Fraisier - Torta di fragole con chantilly al mascarpone
Print Recipe
Un dolce fresco e delizioso composto da due strati di pan di spagna, farcito con fragole fresche, una gelee di fragole, e una crema chantilly al mascarpone.
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 45 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 45 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Ingredienti
per il pan di spagna
per la gelee di fragole
per la crema chantilly al mascarpone
per la farcia e la decorazione finale
Porzioni: persone
Istruzioni
per il pan di spagna
  1. Setacciate almeno due volte la farina.
  2. Se non utilizzate le uova a temperatura ambiente, riscaldatele con lo zucchero a 45°C.
  3. Montate in planetaria con la frusta fino a ottenere un composto spumoso e ben montato. Ci vorranno circa 6/7 minuti, il composto deve in gergo "scrivere", ovvero alzando le fruste e disegnando con il composto, i disegni dovranno restare in superficie belli compatti.
  4. Aggiungete poco alla volta la farina con movimenti circolari, dal basso verso l’alto, assicuratevi che non resti farina sul fondo.
  5. Versate delicatamente il composto in uno stampo da 16 cm imburrato e infarinato senza livellare.
  6. Infornate a 170°C forno ventilato per 30 minuti circa. Verificate bene la cottura al centro con uno stecchino, oppure pigiate leggermente la superficie con il dito, se l'impasto torna su vuol dire che è cotto.
  7. Fate raffreddare completamente poi coprite con pellicola e mettete in frigorifero.
per la gelee di fragole
  1. Reidratate la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.
  2. Mettete le fragole, tagliate a pezzetti, in una padella con lo zucchero e il succo di limone, cuocete fino a quando i frutti inizieranno a spappolarsi creando una sorta di composta.
  3. Versate la composta nel boccale del frullatore a immersione, aggiungete la gelatina strizzata e mixate fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.
  4. Prendete un anello di 14 cm di diametro, rivestite la base e i bordi con della pellicola, versate all'interno il composto di fragole e mettete in freezer tutta la notte. Io ho utilizzato uno stampo in silicone tipo Tourbillon (vedi note sui materiali utilizzati).
per la crema chantilly al mascarpone
  1. Reidratate la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.
  2. Riscaldate in un pentolino la panna con lo zucchero e i semini della bacca di vaniglia.
  3. Quando lo zucchero si sarà sciolto, togliete la panna dal fuoco e aggiungete la gelatina mescolando con una frusta a mano.
  4. Fate leggermente raffreddare, aggiungete la vaniglia e il mascarpone, dopodiché emulsionate con un frullatore a immersione e fate riposare in frigo, coperto con pellicola a contatto, per 6/8 ore, meglio tutta la notte.
Montaggio della torta
  1. Prendete 250 g di fragole, tagliatele a metà e mettete da parte, vi serviranno sia per realizzare la circonferenza della base, sia per la decorazione finale. Le restanti 250 g tagliatele a pezzetti, zuccheratele leggermente e fatele macerare.
  2. Tirate fuori la crema chantilly al mascarpone dal frigo e montatela. Fate attenzione a non montare troppo altrimenti tenderà a stracciarsi, quando alzando le fruste noterete che è solida e lucida fermatevi. Trasferite la crema all’interno di una sac à poche.
  3. Adagiate un foglio di acetato su un piattino da dessert, sistemate sopra un anello di 14 cm e realizzate all'interno dei grossi ciuffi. Ponete sopra ai ciuffi un altro foglio di acetato e con un altro piattino premete leggermente. Mettete in freezer per 4 ore. N.B. Questo passaggio potete anche ometterlo se decidete di fare una decorazione classica con il sac a poche, come ad esempio: onde, ciuffetti, spuntoni ecc...
  4. Tagliate il pan di spagna in quattro strati, in questo modo avrete due strati non troppo spessi, gli altri due conservateli in freezer.
  5. Utilizzate come base un anello di 18 X 8 cm rivestito con una striscia di acetato alta 10 cm
  6. Inserite il primo disco di pan spagna, bagnate con del latte e disponete alcune fragole tagliate a metà verticalmente, con la parte tagliata rivolta contro l'anello, su tutta la circonferenza dell'anello. (nei miei video Reel trovate il passaggio nella versione di Jeffry Cagnes).
  7. Riprendete la vostra crema chantilly e farcite la base e i bordi, con una spatola riempite i buchi tra una fragola e l'altra e copritele di crema.
  8. Aggiungete al metà delle fragole tagliata a pezzetti, posizionate sopra il disco di gelee, spingendo leggermente, e ricoprite con le restanti fragole a pezzetti.
  9. Posizionate il secondo disco, bagnatelo questa volta con il succo che si è formato delle fragole, e adagiatelo sopra .
  10. Ricoprite bene la superficie e i bordi con la restante crema, lisciando bene con una spatola.
  11. Coprite con pellicola e lasciate e fate riposare in frigo per almeno 2 ore
  12. Sfilate l'anello, eliminate delicatamente l'acetato intorno, posizionate al centro il disco congelato e decorato con la crema chantilly e decorate con le restanti fragole tagliate a metà.
Recipe Notes

Il Pan di Spagna avanzato lo potete utilizzare per altre preparazioni ad esempio per una torta tiramisù oppure per dei bicchierini, vi basterà spezzettarlo.

Vi lascio QUI alcuni consigli sui materiali e prodotti utilizzati.

torta alle fragole

torta alle fragole e crema chantilly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.