tarte cocco e mango
Crostate/Tart

Tarte esotica

La tarte esotica è un dolce dal sapore e dal profumo esotico composta da una frolla alle mandorle,una crema al cocco, un cremoso al mango e una ganache montata alla vaniglia.

Un mix sublime di sapori e profumi esotici che delizierà il vostro palato e vi trasporterà in un paradiso tropicale.

Sia il cremoso al mango che la ganache montata alla vaniglia devono essere realizzate la sera prima. Potete preparare prima anche la frolla, rivestite l’anello microforato e lasciate in frigo tutta la notte.

Il giorno dopo dovete preparare solo la crema al cocco che non è altro che una crema frangipane alla quale dovrete sostituire la farina di mandorle con il  cocco grattugiato.

Se non avete lo stampo in silicone “tourbillon” o similare potete mettere la crema al mango in un sac a poche, lasciarla in frigo qualche ora e decorare a vostro piacimento.

Pronti per realizzare la vostra Tarte esotica?

tarte cocco e mango

Print Recipe
Tarte esotica
Un guscio di frolla alle mandorle che accoglie una crema al cocco, un cremoso al mango e ganache montata alla vaniglia. Infredienti per un stampo o anello microforato da 18 cm.
tarte cocco e mango
Piatto dolci
Keyword Crostata
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 20/30 minuti
Tempo Passivo una notte
Porzioni
Persone
Ingredienti
per il cremoso al mango
per la ganache alla vaniglia
per la crema al cocco
Piatto dolci
Keyword Crostata
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 20/30 minuti
Tempo Passivo una notte
Porzioni
Persone
Ingredienti
per il cremoso al mango
per la ganache alla vaniglia
per la crema al cocco
tarte cocco e mango
Istruzioni
per il cremoso al mango
  1. Reidratate la gelatina in acqua fredda.
  2. Montate i tuorli e l'uovo con lo zucchero.
  3. In un pentolino portate a sfiorare il bollore la purea di mango. Versatene metà sul composto di uova e zucchero e mescolate con una frusta.
  4. Versate tutto nel pentolino, riportate a sfiorare il bollore e unite la gelatina strizzata e il burro.
  5. Mescolate bene e emulsionate con un frullatore a immersione.
  6. Versate la crema all'interno dello stampo in silicone, nel mio caso Tourbillon (vedi note) e mettete in freezer fino al giorno dopo.
per la ganache montata
  1. Reidratate la gelatina.
  2. Sciogliete il cioccolato al microonde.
  3. Portate a sfiorare il bollore la panna con la vaniglia e versatela sul cioccolato. Unite la gelatina strizzata e mixate con un frullatore a immersione.
  4. Coprite con pellicola trasparente a contatto e mettete in frigorifero fino al giorno dopo.
per la crema al cocco
  1. Lavorate a crema il burro morbido con lo zucchero.
  2. Mescolando con una spatola aggiungete il cocco grattugiato, l'uovo e l'amido di mais. Mettete all'interno di un sac a poche e ponete in frigorifero a riposare.
Composizione del dolce
  1. Prendete la vostra frolla dal frigo, stendete con un mattarello e rivestite un anello microforato o uno stampo da 18 cm.
  2. Farcite il fondo di frolla con la crema di cocco e infornate a 170° gradi, forno statico, per 20 minuti circa. La crema e la frolla devono risultare belle dorate.
  3. Fate raffreddare dopodiché estraete il cremoso al mango dallo stampo in silicone e adagiate sopra.
  4. Montate la ganache con le fruste a velocità media fino ad ottenere una crema areata e sostenuta. Fate attenzione a non montarla troppo, se alzando le fruste resta stabile e cremosa allora è pronta.
  5. Mettete la ganache montata all'interno di un sac a poche con bocchetta liscia e realizzate degli spuntoni lungo i bordi.
  6. Decorate con fettine di mango e se l'avete qualche scaglietta di cocco.

tarte cocco e mango

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.